F.A.Q

FAQ

Vuoi saperne di più sul mondo di Organizzare Italia?
Leggi le domande più frequenti.

FAQ

Vuoi saperne di più sul mondo di Organizzare Italia?
Leggi le domande più frequenti.

Hai domande sulla professione del Professional Organizer? Puoi trovare le risposte qui!

Ci sono tante cose che puoi fare per cominciare ad addentrarti nel mondo del professional organizing, la più importante è approcciarti alla professione in maniera seria e non di improvvisare. La formazione è senz’altro un buon punto di partenza, e sei nel posto giusto! Inoltre non puoi non conoscere APOI Associazione Professional Organizers Italia, l’associazione professionale dei professional organizer italiani.

No, non è obbligatorio dal punto di vista formale. Riteniamo però che sia l’approccio giusto per avviare la professione basando la propria carriera su preparazione e competenza.

Il mercato sicuramente esiste, perché sono moltissime le persone che lamentano difficoltà nella gestione delle proprie risorse, come tempo e spazio. Il fatto che tu possa avere successo e avere clienti dipende da moltissimi fattori, non solo dal mercato quindi, ma soprattutto da te: da come saprai improntare il tuo business in modo efficace. Di questo aspetto ci occupiamo ampiamente nel corso avanzato.

Il professional organizer (P.O.) è un libero professionista, quindi la si intende come una professione a tempo pieno. Ma esistono modalità (sia fiscali che di affiancamento competenze) che permettono di svolgere la professione di P.O. insieme a un altro lavoro.

Di certo il passaparola e il mettere a frutto tutti i tuoi contatti è una strada utile da percorrere. Ma per fare in modo che questo passaggio sia efficace e faccia parte di una strategia pensata e strutturata, occorre prepararsi adeguatamente. Di questo parliamo ampiamente nel corso avanzato.

Non necessariamente. Avere ben l’ambito che vuoi seguire ti aiuta a focalizzare energie e investimenti, ma anche sperimentare lavori e interventi in diversi ambiti può aiutarti ad acquisire la consapevolezza che ti serve per fare la tua scelta. Se cerchi un approfondimento su quali sono gli ambiti in cui lavora un P.O. ne parliamo sia nel corso base che ne corso avanzato. E potresti avere delle sorprese!

Tutti coloro che frequentano i corsi di Organizzare Italia, oltre al materiale relativo al corso (dispense e strumenti) ricevono numerose indicazioni bibliografiche, a seconda dei temi trattati. Per avere delle indicazioni su letture utili da cui partire puoi consultare anche la bibliografia suggerita da APOI.

Di certo le tue doti personali organizzative sono molto preziose per essere un buon professional organizer. Tuttavia la professione comprende molti altri aspetti fondamentali: prima di tutto non conta solo quanto tu sia capace di organizzare te stesso/a piuttosto quanto tu sia in grado, con doti di ascolto ed empatia, di aiutare gli altri ad organizzarsi. E poi nella libera professione, oltre alle competenze specifiche, occorre curare altri aspetti complementari come la strutturazione del business, il marketing e la comunicazione, la parte amministrativa e contabile, la parte commerciale… sono attività che richiedono impegno, studio e investimento. Pensaci bene!

Non sono richiesti particolari requisiti formali, nessun percorso di studi specifico né una specifica esperienza, ma sicuramente è utile avere un buon talento organizzativo (talento naturale o coltivato nel tempo) e la volontà di mettersi in gioco.

A questo link trovi un articolo per approfondire il percorso professionalizzante per il Professional Organizer: https://organizzareitalia.com/2020/11/il-percorso-professionalizzante-per-il-professional-organizer/

Ulteriori approfondimenti sulla professione si trovano anche al nostro blog all’apposita categoria: https://organizzareitalia.com/category/diventare-p-o/

Inoltre c’è il Manuale per professional organizer, come trasformare la tua passione per l’organizzazione in un lavoro che ti aiuta a capire se diventare Professional Organizer, professionista dell’organizzazione, è la tua strada e quali sono le cose da sapere: https://organizzareitalia.com/prodotto/manuale-per-professional-organizer/

Hai domande sui nostri corsi di formazione? Puoi trovare le risposte qui!

Intanto: ottima scelta! Il percorso formativo per i professional organizer (P.O.) prevede diverse tappe che non sono obbligatorie, ma consigliate: corso base, corso avanzato, corso di specializzazione di I, II e III livello.

Il corso base da una panoramica delle caratteristiche della professione, per aiutare a capire meglio di cosa si tratta e come si può avviare. È indicato per chi muove i primi passi e vuole comprendere bene che interventi fa il professional organizer, in che mercato si muove, quali conoscenze e competenze sono necessarie, e vuole verificare se è la strada giusta da intraprendere. È intensivo su due giorni, con numerosi stimoli e confronti, e da diritto a ricevere un bollino digitale. Chiarisce quindi le idee sulla professione e apre la strada ai successivi corsi.

Chiarito che non vi sono obblighi di legge per poter intraprendere la professione, il corso base è solo introduttivo, quindi non viene ritenuto sufficiente per affrontare il mercato in maniera autorevole e professionale. Permette però di capire meglio come prepararsi e che passi devono essere fatti per poi cominciare a lavorare nel settore.

Nessuna tempistica specifica, dipende tutto dalla velocità con cui vuoi metterti sul mercato, per farlo senza improvvisarsi e contando invece su più solide basi professionalizzanti.

Il corso avanzato è un percorso formativo molto ricco, oltre ai contenuti teorici infatti fornisce gli elementi di costruzione e avviamento del tuo business. La frequenza del corso permette di mettere a punto l’approccio e la professionalità, acquisire sicurezza e autorevolezza, accelerare l’iter per affrontare il mercato.

Il corso può essere fatto in seguito al corso base (con uno sconto pari al valore del corso base) oppure direttamente, se le idee sono già chiare e si è già convinti di intraprendere la carriera. È organizzato in 12 incontri su 6 mesi circa, e da diritto all’attestato di frequenza e una coccarda digitale da apporre sulla propria comunicazione.

I corsi di specializzazione sono suddivisi in ambiti di intervento del professional organizer e permettono di diventare esperto (alla conclusione dei tre livelli) in: organizzare il lavoro, organizzare la casa, organizzare la famiglia, organizzare il tempo, organizzare con bambini e ragazzi, organizzare nel ADHD, organizzare nella Disorganizzazione Cronica.

Le specializzazioni sono indicate per chi è già sul mercato come professional organizer e quindi ha già un po’ di esperienza. Tuttavia possono essere frequentati anche da chi, non ancora professional organizer, voglia acquisire ulteriori conoscenze e approfondire determinati argomenti, per esempio per comprendere meglio come inserirli nel proprio lavoro. Hanno l’obiettivo di aumentare la professionalità, rafforzare la conoscenza di metodi e approcci, affrontare con maggior sicurezza gli interventi, assicurare la massima qualità ai clienti. Rispondere quindi a pieno al processo di lifelong learning, ovvero la formazione continuativa, necessaria a ogni bravo professional organizer.

I percorsi di specializzazione sono organizzati su tre livelli che conducono alla piena specializzazione e al diventare così esperto. Dopo il primo livello, di 12 ore, si può affrontare il secondo (18 ore) e il terzo (18 ore). Solo il raggiungimento del terzo livello comprova la piena preparazione di esperto raggiunta in uno specifico ambito, che viene poi mantenuta con un aggiornamento annuale per garantire la massima preparazione e professionalità. Tutti i corsi di specializzazione danno diritto all’attestato di frequenza e alla coccarda digitale da apporre sulla propria comunicazione.

Puoi certamente iscriverti direttamente al corso avanzato se hai già le idee chiare su cosa significhi fare il professional organizer e hai già capito che vuoi diventarlo!

Dal punto di vista pratico, sì. Ma considera che i corsi di specializzazione si rivolgono a coloro che sono già professional organizer e vogliono acquisire delle conoscenze specifiche in particolari ambiti di sviluppo. Se questo non è il tuo caso, consigliamo di accedervi avendo frequentato almeno il corso base, poiché nei corsi di specializzazione molti aspetti basilari della professione vengono dati per assodati.

Basta visitare la pagina del corso desiderato, leggere attentamente programma e dettagli e cliccare sul bottone ‘acquista corso’. A quel punto ti verranno chiesti alcuni dati personali e potrai decidere di pagare con bonifico bancario, paypal o carta di credito. In tutti i casi riceverai la conferma per email e potrai poi accedere alla tua area privata. Segnati nome utente e password che userai per registrarti, in modo da poter accedere ogni volta che vuoi. Riceverai poi conferma e dettagli organizzativi sul corso dalla nostra segreteria, che ti metterà in contatto anche con il docente di riferimento.

Dopo aver partecipato al corso base si può passare al corso avanzato con uno sconto pari al corso base.
Dopo aver partecipato al corso avanzato si può passare ai corsi di specializzazione con uno sconto parti al 10% (per un massimo di 3 corsi).

Sul nostro sito https://organizzareitalia.com/ nel menu in alto a destra clicca su login. Se guardi sotto la finestra nome utente/password c’è la possibilità di cliccare su Registrati | Password dimenticata?. Cliccando su “password dimenticata” puoi inserire il tuo nome utente o l’indirizzo email e riceverai tramite email un link per generarne una nuova.

Sì, certamente. Prendendo accordi con la segreteria è possibile pagare il corso a rate, senza nessun costo aggiuntivo. Generalmente sono fino a 6 rate, con cadenza mensile, da saldare entro la fine del corso.

Certo! I corsi di tutti i livelli vengono proposti ciclicamente durante l’anno, quindi continua a monitorare il sito e vedrai pubblicate le prossime date. Inoltre, se ti iscrivi alla newsletter di Organizzare Italia puoi ricevere via mail tutti gli aggiornamenti e le nuove date.

I corsi sono tenuti in streaming, ovvero aula virtuale in diretta, e sono a numero chiuso per permettere la massima interazione e confronto tra partecipanti e con il docente.

Non ti preoccupare dovessi mancare di solito provvediamo come segue:

  • se si tratta di pochi minuti (fino a un’oretta) ci si può confrontare con il docente e la classe per chiedere di anticipare/posticipare l’inizio/fine del corso, se tutti sono d’accordo si può fare
  • se di tratta di qualche ora (fino a una giornata massimo) si può registrare
  • se si tratta di qualche giorno si può recuperare frequentando gli stessi incontri presso un altro corso.

I contenuti vengono comunque sempre messi a disposizione con le dispense. In ogni modo l’assenza, se limitata, non inficia l’attestato di frequenza e bollino/coccarda digitale che vengono erogati a fine corso.

I corsi sono aperti fino agli ultimi giorni prima dell’avvio, tuttavia essendo classi molto piccole (da 6 a 8 partecipanti a seconda del tipo di corso), il consiglio è quello di iscriversi prima possibile e garantirsi così il posto.

Le opportunità per attivarti e continuare a confrontarsi, condividere e collaborare sono tante:
– puoi iscriverti all’associazione professionale di riferimento www.apoi.it
– puoi iscriverti all’unica community italiana di professional organizer per partecipare a progetti di marketing, comunicazione, commerciali e per opportunità di lavoro www.funorganize.com
– puoi continuare la formazione per migliorare come professionista e acquisire sempre più sicurezza per affrontare il mercato https://organizzareitalia.com/diventare-professional-organizer/

Certo, un bellissimo regalo per chi è bravo/a a organizzare e potrebbe voler diventare professional organizer. Il bonus regalo viene spedito in PDF e può essere personalizzato. Quando il destinatario del regalo deciderà di iscriversi potrà compilare il form del corso prescelto, selezionare la formula di pagamento per bonifico bancario e indicare nel campo note di avere il buono regalo, in questo modo il corso risulterà pagato. Per fare il tuo regalo per natale, compleanno o altra occasione puoi scrivere a segreteria@organizzareitalia.com.

No, i corsi hanno tutti lo stesso programma e la medesima scaletta di attività anche se tenuti da docenti diversi.
I nostri docenti oltre ad essere molto preparati e appassionati, sono professional organizer, quindi tutti arricchiscono il confronto portando in aula la loro esperienza e testimonianza.